Non solo patatine. 4 ricette per un’alternativa alle chips tradizionali

Alternative sane alle patatine fritte.

Parliamo di chips. Snack fritti. Patatine. Ovvero una delle cose più unte, salate e dannatamente saporite che possano intralciare la tua rotta verso una dieta clean.

La buona notizia è che esistono alternative sane e gustose da provare. La cattiva notizia è… be’, no, non c’è una cattiva notizia. Se ti stai impegnando per perdere peso, se stai seguendo un regime alimentare particolare o se sei solo curioso di sapere cosa aggiungere al tuo prossimo aperitivo home made, buon appetito!

°°°

Chips di barbabietole rosse

da minimalistbaker

Ingredienti

  • 3 grosse barbabietole (puoi utilizzare quelle già cotte che trovi nel banco frigo)
  • olio d’oliva
  • sale e pepe
  • rosmarino a piacere

Preparazione

  1. Preriscalda il forno a 190°.
  2. Taglia le barbabietole a fettine sottilissime; se non sei un asso con il coltello usa una mandolina – o un pela patate! Asciugale su un po’ di carta da cucina.
  3. Disponi le fette su due fogli di carta da forno; fai in modo che non si tocchino l’una con l’altra.
  4. Cospargi leggermente d’olio di oliva, poi aggiungi il sale e il rosmarino.
  5. Cuoci in forno per 15-20 minuti, o finché non sono ben asciutte e leggermente scure.
  6. Sforna, lascia raffreddare e servi.
°°°

Chips di zucca al forno

da SpicySaltySweet

Ingredienti

  • zucca tipo violina
  • parmigiano reggiano
  • olio d’oliva
  • sale

Preparazione

  1. Preriscalda il forno a 190° e metti a bollire una pentola d’acqua salata.
  2. Togli la buccia della zucca e taglia la polpa in modo da ricavarne fettine sottili.
  3. Fai lessare le fette nell’acqua bollente per un paio di minuti. Poi scolale attentamente e sciacquale sotto un getto d’acqua fredda. Asciugale delicatamente per rimuovere l’acqua in eccesso.
  4. Copri due teglie con carta da forno e disponi le fette una accanto all’altra, senza che si tocchino. Spennellale con un po’ d’olio di oliva e cospargi di sale e parmigiano grattugiato.
  5. Inforna e lascia cuocere finché non diventeranno croccanti, per circa 15-20 minuti. Quando diventano asciutte e scure è il momento di sfornarle.
    Puoi anche conservarle per qualche giorno in un contenitore sigillato.
zucca, come preparare chips di zucca

°°°

Chips di carote

di talkoftomatoes

Ingredienti

  • 500 g di carote affettate sottilmente a rondelle o julienne
  • 3 cucchiai d’olio di oliva
  • sale e pepe a piacere

Indicazioni

  1. Mischia le carote in una ciotola assieme all’olio fino a distribuirlo bene.
  2. Disponi su una teglia e cospargi di sale.
  3. Arrostisci in forno a 200 gradi per 25-30 minuti.

°°°

Chips di mela alla cannella

di leannebakes

Ingredienti

  • Mele, quali e quante preferisci
  • Cannella
  • Noce moscata

Preparazione

  1. Preriscalda il forno a 105° e prepara due grandi teglie con un foglio di carta da forno.
  2. Con un coltello o una mandolina taglia le mele a fette il più sottili possibile. Disponile sulla teglia facendo attenzione a separarle bene una dall’altra e spolvera con cannella e noce moscata.
  3. Inforna per un’ora, gira e continua a cuocere per un’altra ora. Per renderle più croccanti falle raffreddare su una gratella.

°°°

Se cerchi altre ricette, trovi altri spunti sul nostro blog; se invece sei in cerca di consigli per perdere peso, perché non provi la nostra app?

Share This:

Share This: