FitStadium tips & tricks: consigli per sfruttarlo al meglio

Sara_piegamenti

Allenarsi con FitStadium è facile, ma puoi renderlo ancora più efficace se presti attenzione ad alcuni semplici accorgimenti nell’utilizzo dell’app.
Ecco un po’ di FitStadium tips & tricks:

Non cominciare a freddo

Prima di dare il via all’allenamento riscaldati un po’ con dei jumping jacks o correndo sul posto. Bastano un paio di minuti per risvegliare i muscoli, sciogliere le articolazioni e sentirsi più elastici durante l’allenamento.

Rispetta le pause

Quando c’è una pausa con countdown, aspetta che finisca e approfittane per recuperare il fiato.
Non serve che tu dia tutto nella prima metà dell’allenamento, se poi non riesci ad arrivare alla fine.

Se non avverti la minima stanchezza quando arriva il momento di fare pausa, vuol dire che l’esercizio è troppo facile; prova ad aumentarne la difficoltà.
Ti accorgerai di essere arrivato all’intensità giusta quando non avrai più voglia di saltare la pausa..! ;)

Usa i feedback

L’allenamento giusto è quello che ti fa sudare un po’: se non stai facendo nemmeno un po’ di fatica, vuol dire che non ti sta impegnando a sufficienza; seleziona il feedback ‘troppo leggero’ per portarlo alla tua altezza.

feedback app FitStadium

Se invece il gioco si sta facendo un po’ troppo duro, usa ‘troppo pesante’ per alleggerire l’esercizio e arrivare sano e salvo alla fine del workout.
Solo un consiglio: prima di dare un feedback dai un’occhiata alla barra di avanzamento nella parte inferiore dello schermo: a volte, l’esercizio che sembra troppo blando alla prima serie diventa impegnativo alla quarta…

Non avere fretta

Un esercizio fatto bene è anche bello da vedere, fluido e composto. Se ti accorgi che perdi l’equilibrio durante gli squat o se ‘rimbalzi’ troppo nel fare i piegamenti, forse è il caso di rallentare il ritmo e concentrarti di più sull’esecuzione.
Contrai gli addominali, respira ed esegui l’esercizio in modo lento e controllato.

Ascolta

Ascolta il tuo corpo, ma…ascolta anche i countdown! ;) Assicurati che l’audio del telefono sia attivo prima di usare FitStadium, così non ti perderai il segnale per iniziare – e soprattutto terminare – gli esercizi a tempo.
Particolarmente importante durante le isometrie più toste!

Stretching

Dopo aver concluso l’allenamento, prenditi qualche minuto per allungare i muscoli e rilassare tutto il corpo.
Ti aiuterà a evitare dolori e contratture e a sciogliere le articolazioni.

Sii costante

Più ti alleni e più ti viene facile. Te ne accorgerai se ti capita di saltare l’allenamento per più di una settimana: lo stesso workout ti sembrerà più pesante di prima!
Cerca allora di allenarti regolarmente, magari per pochi minuti al giorno, ma senza perdere il ritmo.
Allenarsi per pochi minuti tutti i giorni paga più che un lungo allenamento una volta tanto.

Share This:

Share This: