Come accelerare il metabolismo

come lavorare in armonia con il tuo metabolismo

Ogni tanto anche gli slogan ci prendono: “Come accelerare il metabolismo? A tavola e con l’allenamento!”. Se segui il nostro blog, vuol dire che per l’allenamento sei già a buon punto. Ma non lasceremo niente al caso: in questo articolo ti daremo ugualmente un ottimo consiglio per capire come accelerare il tuo metabolismo grazie ad un particolare workout.

Per quanto riguarda la dieta, le cose sono un po’ più articolate, specialmente se il tuo obiettivo è diminuire la massa grassa. Spesso si chiama in causa – anche a sproposito – il metabolismo; ecco qualche consiglio per farlo lavorare per te, e non contro di te.

Come accelerare il metabolismo grazie alla dieta

Partiamo dalle basi. Per perdere massa grassa, non c’è altro da fare che cominciare a spendere più energia di quanta se ne assume. Per farlo i modi sono solo due: introdurre meno calorie attraverso il cibo o consumarne di più con l’attività fisica.
In media, fino al 70% del consumo calorico giornaliero è destinato alle funzioni vitali di base: la circolazione del sangue, la respirazione e così via.
La percentuale restante viene sfruttata per camminare, mangiare, lavorare e, sì, anche per allenarti. Di conseguenza, le calorie che consumi con l’attività fisica sono relativamente poche. Ecco perché il modo più efficace per intervenire sul bilancio calorico è introdurre meno calorie mangiando meglio.
…ed ecco perché anche l’allenamento più intenso non ti fornisce un alibi per un’abbuffata.

Scarica l'app di FitStadium e allenati con noi

Come accelerare il metabolismo con l’allenamento: Hiit

Uno studio del 1996 compiuto al Baylor College of Medicine ha rivelato che i soggetti che hanno seguito un allenamento HIIT hanno bruciato una quantità sensibilmente superiore di calorie durante le 24 ore successive all’allenamento rispetto ai soggetti che hanno pedalato con intensità moderata a sforzo costante.

In uno studio presentato al congresso annuale del 2007 dell’American College of Sports Medicine tenutosi presso la Florida State University, i ricercatori hanno rivelato che i soggetti sottoposti ad allenamento HIIT hanno bruciato circa il 10% di calorie in più durante le 24 ore seguenti all’esercizio rispetto ai soggetti che hanno effettuato esercizi continuativi a sforzo costante, nonostante il fatto che la quantità totale di calorie bruciate durante gli allenamenti fosse la stessa.

come accelerare il metabolismo correndo

Oltre all’aumento del metabolismo basale, i ricercatori hanno confermato che l’allenamento HIIT è efficace per aumentare il funzionamento metabolico delle cellule muscolari che promuove l’eliminazione dei grassi e riduce la produzione di grasso. Se la domanda era “come accelerare il metabolismo?” la risposta per quanto riguarda l’allenamento è assolutamente HIIT!

Dato che l’HIIT è un allenamento molto intenso, se corri, ricordati di riscaldarti bene e di usare un paio di calzature ben ammortizzate. Puoi dare un occhiata anche a queste solette speciali di carbonio e silicone memory foam che aiutano ad attutire meglio i micro-impatti e quindi ad avere meno dolori post workout.

Usa la bilancia (quella della cucina)

Mangiare meglio non vuol dire affamarti (non ci stancheremo mai di ripeterlo!).
Piuttosto, tieni d’occhio le quantità: prendi l’abitudine di pesare quello che prepari e non superare le porzioni consigliate.
Se poi ti viene appetito a metà mattina o nel pomeriggio, tieni a portata di mano qualcosa di sano da sgranocchiare: arriva preparato con frutta, noci o yogurt magro, in modo da non attaccarti alle patatine fritte del bar di sotto.

come accelerare il metabolismo a tavola

Cucina smart

Fai una spesa sana, varia spesso i cibi che scegli, prediligi gli alimenti freschi e includi tutti i diversi gruppi alimentari: soprattutto  non farti mancare verdura, frutta e proteine (senza però eliminare i carboidrati). Evita di sommare nello stesso pasto cibi con lo stesso ruolo (come cereali e patate o carne e formaggi) e orientati su metodi di cottura e condimenti leggeri.
Per finire, bevi molta acqua e scegli con criterio quando ti capita di mangiare fuori casa.

Migliora la composizione corporea

Le calorie che consumi durante l’esercizio fisico non sono tutto: il metabolismo si comporta in modo diverso a seconda delle percentuali corporee di massa grassa e massa magra.
Una maggior percentuale di massa magra (ossia, di muscoli) comporta un maggior dispendio calorico anche quando si è a riposo. E un allenamento strong è il modo migliore di ottenere un aumento di massa magra e accelerare il metabolismo.
Ecco perché il cardio non è sempre la risposta…

Scarica l'app di FitStadium e allenati con noi

Dormi!

Una nottataccia non è sufficiente a turbare l’equilibrio del tuo metabolismo; ma se diventano dieci, venti, o trenta…
Se per abitudine o necessità dormi troppo poco, alla lunga ne risentirai, sia sul piano dell’umore che soprattutto influenzando la capacità del tuo organismo di controllare gli zuccheri nel sangue. Sarai più affamato e allo stesso tempo troppo stanco per allenarti.
Perciò se ci chiedi come accelerare il metabolismo, la nostra risposta “sognante” è cerca di dormire regolarmente.

Seguendo questi consigli sarai già a buon punto; solo come secondo step valuta se intervenire in modo più mirato con l’aiuto di un dietista o con integratori alimentari che ti aiutino a rendere più attivo il tuo metabolismo.
Buon lavoro!

Share This:

Share This: